CactusFollia

…tutto sulla coltivazione delle piante grasse e succulente


Lascia un commento

22a edizione “Primavera alla Landriana”

Primavera alla Landriana – 22a edizione

21-22-23 Aprile 2017

Mostra mercato di giardinaggio

Orario di apertura: dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Dal 21 al 23 Aprile si svolgerà la 22^ edizione della nostra storica mostra mercato del giardinaggio di qualità (piante insolite e rare, alberi, fiori, bulbi, mobili da giardino, attrezzi da giardinaggio, vasi, libri….) che con i suoi numerosi espositori italiani e stranieri presentano le eccellenze del settore ed anche alcuni esclusivi articoli pensati per il country life.

Ampio spazio ai momenti “divulgativi” grazie alla presenza di esperti che forniranno ai visitatori informazioni e spunti utili per affermare, attraverso le diverse attività seminariali, la cultura del verde.

Per tutta la durata della mostra mercato sarà inoltre attivo il punto gratuito “I Consigli della Landriana” con il Garden Tutor Stefano Assogna che darà consulenze singole gratuite per progettare giardini e terrazze o consigliare sulla cura di piante e fiori.

A disposizione del pubblico parcheggio gratuito, punto ristoro e barbacue con tavolini sia al coperto che all’aperto.

I cani tenuti al guinzaglio hanno libero accesso.

Durante la mostra mercato è possibile visitare anche il Giardino Botanico.

Per informazioni generali sulle mostre e sulle aperture dei giardini
333.2266855 – 06.91014140

Per informazioni sugli espositori:
organizzatrice eventi
CINZIA NEBEL – 039.6081532 ; Fax 039.6884347 ; info@landriana.com

Come raggiungerci


Murabilia, 2-3-4 settembre 2016 Lucca

peccato non esserci andato…

BalconeFiorito

Mostra mercato del giardinaggio di qualità – Sedicesima edizione, mura urbane di Lucca

murabilia2016

L’evento più importante della regione Toscana per il giardinaggio di qualità: è il paradiso dei collezionisti di piante rare, solo qui riesco a trovare le piante che preferisco! Procede l’organizzazione di Murabilia, quest’anno con la grande voglia di esplorare il mondo delle piante ornamentali, dei legumi e dei semi, eletti a tema di questa sedicesima edizione. E proprio in omaggio ai semi, alla conservazione della biodiversità e all’ambiente internazionale della manifestazione, sono in programma eventi e incontri imperdibili.
Una mostra di rarissime cactacee e succulente celebrerà a Murabilia la ormai quarantennale passione collezionistica di un naturalista bolognese, Andrea Cattabriga.Andrea Cattabriga
Preciso nel catalogare le proprie semine e l’origine dei semi sin da quando era un ragazzino, si ritrova oggi, appena cinquantenne e a capo di una associazione per la conservazione della biodiversità, a gestire un immenso…

View original post 314 altre parole


Eventi autunnali

Elenco degli eventi succulenti autunnali

Mostre mercato piante succulente

  • Murabilia – mostra mercato del giardinaggio di qualità
    2-3-4 settembre 2016
    Murabilia, mostra mercato del giardinaggio di qualità, è una delle più importanti manifestazioni italiane dedicate a fiori, piante e giardinaggio. Si svolge ogni anno nel primo weekend di settembre nell’irripetibile scenario delle mura di Lucca sui baluardi San Regolo, La Libertà, nell’Orto botanico e nei sotterranei delle mura.Sono presenti circa 250 espositori vivaisti specializzati italiani e stranieri con un’offerta che spazia in tutti i settori del mondo vegetale con piante particolari o di nuova introduzione, antiche e nuove cultivar, attrezzature e arredi.Luogo di incontro per gli appassionati e professionisti del settore con i grandi nomi del giardinaggio internazionale, offre ai visitatori un notevole programma culturale, botanico e orticolo, con mostre tematiche, convegni, novità editoriali, laboratori aperti a tutti.
  • ELK
    dal 9 all’11 Settembre – Blankenberge (Belgio)
  • Festa del Cactus
    dal 16 al 18 Settembre a Bologna
  • Autunno alla Landriana
    dal 7 al 9 Ottobre – Ardea(RM)

pagina in continuo aggiornamento…


Lascia un commento

Castello Quistini e il giardino incantato

Castello Quistini e il giardino incantato dove fioriscono migliaia di rose

A partire dalla prima Domenica di Maggio riapre uno dei più famosi giardini del nostro paese: il giardino di Castello Quistini a Rovato, in Franciacorta, dove regna una delle più grandi collezioni di rose: oltre 1500 varietà con colori e profumi di ogni tipo a fare da cornice ad uno dei più antichi castelli della provincia di Brescia.

Una decina di anni fa, grazie alle idee e all’impegno della famiglia proprietaria, all’interno delle mura del palazzo furono progettati una serie giardini con collezioni di rose antiche e inglesi pronte a fiorire a partire da Maggio, speciali varietà di ortensie e peonie, frutti antichi e piccoli orti con collezioni di piante officinali.

Oggi Castello Quistini è un luogo unico al mondo, che per tutta la Primavera, le Domeniche e i giorni festivi, sarà aperto alle visite per tutti coloro che vorranno ammirarne la bellezza. Con il biglietto di ingresso si avrà accesso ad un tour chiamato “Tra rose, storia e leggenda”, un percorso storico tra alcune delle sale del palazzo ma non solo: fiori , piante, giardini e collezioni botaniche vi accompagneranno tra i giardini per una passeggiata botanica. Vi verrà consegnata una mappa dei palazzo con le descrizioni delle sale e dei giardini. Per chi preferisce la classica visita guidata appuntamento alle ore 11,00 e alle ore 16,00 di ogni Domenica e festivo.

Decisamente interessante è il Giardino Bioenergetico, realizzato nel 2004 dall’eco designer Marco Nieri e dall’architetto Chiara Odolini. C’è poi il Giardino Segreto delle Ortensie, un piccolo e nascosto spazio verde dove ammirare alcune varietà di ortensie tra le più particolari, come l’Hydrangea involucrata. Un posto di riguardo spetta ad Hortus Conclusus, dove sono state piantate e catalogate una cinquantina di varietà di piante officinali, come l’achillea. Piante che anche oggi trovano uso nei rimedi omeopatici o che forniscono i loro principi attivi per curare le malattie.
Infine, l’antico frutteto. Nel ‘brolo’ sono stati reinseriti molti frutti antichi o abbandonati, come il biricoccolo, che nelle sue tre declinazioni varietali si distingue in ‘nostrano’, ‘gigante’ e ‘vesuviano’, il nashi, il fico brogiotto e il pero cotogno, con il quale vengono realizzate gustosissime marmellate. Il tour tra i giardini è arricchito da alcuni oggetti misteriosi nascosti in natura: figure d’animali realizzati con materiali riciclati affiorano dall’acqua del laghetto o tra i cespugli di rose e vi accompagneranno in questo magico itinerario.

Ricordiamo anche due importanti appuntamenti in programa tra I giardini e le sale del castello: “Mercanti in Viaggio”, evento dedicato a vintage, handmade, design che si terrà il 9/10 Aprile e “Flower Market”, evento dedicato a piante, fiori, handmade, benessere, vita all’aria aperta, che si terrà il 21/22 Maggio (per info www.castelloquistini.com/eventi/).

Per informazioni potete consultare il sito internet www.castelloquistini.com , telefonare al 320 8519 177 oppure diventare fan della pagina facebook a questo indirizzo: www.facebook.com/castelloquistini.


Festa del Cactus 2015

Festa del Cactus

18, 19 e 20 settembre 2015
Cà de Mandorli, Via Idice 24 – San Lazzaro di Savena (BO)

Festa del Cactus 2015

Orari
Venerdì 18: dalle 15:00 alle 19:00
Sabato 19 e domenica 20: dalle 10:00 alle 19:00
Ingresso € 2

Consulta il sito della Festa del Cactus per sapere come arrivare, dove pernottare ed anche l’elenco degli espositori ed il programma.

🙂