CactusFollia

…tutto sulla coltivazione delle piante grasse e succulente

Buona Pasqua a tutti i cactofolli!

1 Commento

Cactus di Pasqua - schlumbergera:  I cactus di Natale sono piante succulente, di origine brasiliana, appartenenti al genere schlumbergera (chiamato anche zygocactus, o Ephiphyllum); esistono circa sei specie di schlumbergera, caratterizzate da una fioritura autunnale o invernale. Sono piante che producono corti fusti, che si dividono in lunghe ramificazioni, erette, arcuate o ricadenti, costituite da sezioni appiattite, di forma ovale, carnose; gli articoli terminano con piccole punte, o sono completamente arrotondati, di colore verde scuro, tendono a cambiare di colore al variare della quantità di luce: se le piante sono poste in luogo eccessivamente buio tendono a divenire verde chiaro, se invece posizioniamo la schlumbergera in pieno sole i rami divengono rosati o rossastri. In vivaio troviamo di solito solo varietà ibride, suddivisibili in due grandi gruppi; le schlumbergere sono molto apprezzate per la lunga fioritura, in autunno e inverno, dalle areole presenti agli apici di ogni singolo articolo, sbocciano grandi fiori dai petali carnosi, con pistilli molto evidenti, di colore rosso o rosato. Esistono ibridi con fiori particolarmente colorati, o molto grandi, molto diffuse sono le schlumbergere con fiori bianchi striati di rosa.  Ulteriori informazioni su: Cactus di Natale - schlumbergera - - Piante Grasse - coltivazione schlumbergera.

Schlumbergera dal fiore rosso

🙂

Annunci

One thought on “Buona Pasqua a tutti i cactofolli!

  1. Ahah! Grazie, anche a te! 65Luna

Dimmi la tua! ...lascia un commento! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...