fioriture

Il primo fiore succulento del 2015

La prima fioritura di quest’anno delle mie piante grasse

Fiore giallo con gola rossa della pianta grassa conosciuta sotto il nome di astrophytum asterias.
Astrophytum asterias in fiore

La prima pianta grassa che ha fiorito quest’anno √® l’astrophytum asterias in foto.
Pianta originariamente innestata e poi ri-affrancata l’anno scorso… ormai le radici son formate e la pianta cresce molto bene!

ūüôā

Fiere e mostre

Primavera alla Landriana

20a¬†edizione –¬†dal 24 aprile alle 10.00 al 26 aprile alle 18.00

Giardini della Landriana
Via Campo di Carne, 51
00040 Tor San Lorenzo ‚Äď Ardea (Rm)

Dal 24 al 26 Aprile torna “PRIMAVERA ALLA LANDRIANA” lo storico flower show che quest’anno festegger√† il ventennale.

All‚Äôevento sono attesi circa 150 espositori internazionali che presenteranno non solo piante insolite e rare – come da sempre recita il claim della Landriana – ma anche soluzioni tra le pi√Ļ nuove e sostenibili per gestire giardini o balconi.
Ampio spazio ai momenti divulgativi per una Landriana che sta diventando sempre pi√Ļ tutorial grazie alla presenza di esperti che attraverso le numerose attivit√† seminariali forniscono ai visitatori informazioni e spunti utili.

Ventesima edizione: un traguardo importante, raggiunto grazie al consenso del pubblico e all’impegno dell’organizzazione che da sempre punta verso l’eccellenza degli espositori e le novit√†, mettendo in campo una serie di attivit√† tutorial che in questi anni hanno saputo conquistare il pubblico.

coltivazione, curiosità

Cos’√® la C.I.T.E.S.?

Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione

“La¬†Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione, o¬†CITES, dall’inglese¬†Convention on International Trade of Endangered Species, √® una convenzione internazionale firmata da numerosi stati a¬†Washington¬†nel¬†1973. Ha lo scopo di regolamentare il commercio internazionale di¬†fauna¬†e¬†flora selvatiche in pericolo di estinzione. Riguarda il commercio di esemplari vivi o morti, o solo parti di organismi o prodotti da essi derivati, mirando a impedire lo sfruttamento commerciale delle specie in pericolo (prima causa di estinzione, seguita dalla distruzione dell’habitat).

Specie in CITES
Astrophytum asterias cv.superkabuto

La CITES √® parte delle attivit√†¬†ONU¬†per l’ambiente (UNEP). La sua attuazione √® a carico dei singoli stati partecipanti. Gli stati che hanno aderito alla convenzione sono 178.”
[tratto da Wikipedia]

Appronfondimenti: Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione

Specie in CITES
Astrophytum asterias cv.superkabuto in fiore

 

reblog

Il travaso delle piante succulente

CactusFollia

La stagione ideale per il rinvaso delle nostre amate piante succulente

Guide utili per neofiti: Rinvasare piante grasse e succulente

Molti di voi, a questo punto dell‚Äôanno, avranno gi√† provveduto a dare una nuova sistemazione alle proprie piante grasse rinvasando quelle che avevano bisogno di un vaso pi√Ļ grande o anche solo per controllare lo stato delle radici.

Alcune volte, nei supermercati o nei mercatini rionali, si possono trovare delle bellissime piante grasse che catturano la nostra attenzione ma che, ahimè, non sono coltivate nel terriccio giusto (molto spesso si tratta di torba che, a lungo andare, soffoca le radici e non fa crescere bene il cactus).

Per questi motivi, ed anche altri, ho riassunto in questo articolo, tutte le informazioni che vi possono essere utili per procedere ad un rinvaso a ‚Äúregola d‚Äôarte‚ÄĚ in modo che le vostre piante grasse possano crescere rigogliose e sane.

View original post 14 altre parole

schede piante

Euphorbia antisyphilitica

Le euforbie hanno una infiorescenza altamente specializzata, il ciazio, composta da un fiore femminile centrale, dotato di pistillo, circondato da cinque o pi√Ļ gruppi di fiori maschili ridotti ciascuno ad un solo stame. L'insieme dei fiori √® avvolto da brattee che formano un ricettacolo a coppa, con quattro ghiandole nettarifere marginali, con forme diverse (ellittiche, a mezzaluna ecc). Il fiore centrale si sviluppa prima dei fiori maschili che lo circondano, cos√¨ ogni ciazio funziona come un fiore ermafrodito. La ghiandole del ciazio generalmente producono nettare, e l'impollinazione √® prevalentemente zoofila. Dall'ovario del fiore femminile centrale si sviluppa un frutto tricarpellare. In effetti, il ciazio √® cos√¨ simile ad un fiore ermafrodita che Linneo e altri autori lo indicavano come un vero fiore. Lamarck tuttavia interpret√≤ il ciazio come una infiorescenza e questo √® quanto oggi accettato.  Le euforbie contengono un lattice acre e velenoso, ed alcune sono dotate di spine. Da molte euforbie si ricavano potenti prodotti emetici e catartici
Euphorbia antisyphilitica

Specie diffusa nel Texas e nel sud del Nuovo Messico, Stati Uniti.

I nomi comuni includono¬†Candelilla¬†e¬†Cera Plant,¬†ma il secondo √® pi√Ļ spesso applicato ai membri del genere non correlato¬†Hoya¬†.¬†√ą¬†arbustiva, dal portamento¬†eretto, in sostanza¬†senza foglie e steli che sono coperti in¬†cera¬†per evitare¬†la traspirazione.

La sua linfa bianca è stata storicamente utilizzata in Messico per il trattamento di malattie sessualmente trasmissibili.
La raccolta commerciale di¬†cera candelilla¬†√® iniziata all’inizio del XX secolo, con una domanda fortemente crescente durante le due guerre mondiali.