CactusFollia

…tutto sulla coltivazione delle piante grasse e succulente

La chimera: mutazione genetica

CactusFollia

Cosa sono le chimere?

Le chimere, in botanica, sono singoli organismi composti da due tipi di tessuto differenti dal punto di vista genetico.
In genere nelle piante ambedue i tipi di tessuto derivano dallo stesso zigote e la differenza è dovuta a mutazioni che avvengono nei tessuti meristematici (una zona di crescita e divisione) e che si replicano per nomale mitosi creando così delle parti della pianta con costituzione genetica differente.

Molto spesso, le chimere più comuni sono il risultato di mutazioni dei diversi strati che compongono i tessuti della pianta.
Nelle chimere periclinali  la mutazione è presente in uno strato; nelle chimere settoriali, le cellule normali e mutate sono vicine tra loro… infine, nelle chimere mericlinali, la mutazione interessa solo un settore di un singolo strato.

A seconda quindi del tipo di chimera, possiamo avere piante grasse totalmente differenti ed in molti casi abbiamo le piante variegate… in questo caso la mutazione interessa solo…

View original post 38 altre parole

Annunci

I commenti sono chiusi.